ELEONORE GRASSI

Dopo una laurea alla Facoltà di Scienze Politiche di Bologna con una tesi in Sociologia dell'arte e della letteratura e un Master in organizzazione di eventi culturali alla Sapienza di Roma, ha lavorato come operatrice culturale e curatrice di progetti di arte contemporanea.
Attratta dall’arte fin da bambina, si è avvicinata allo yoga da grande e ha finito per unire queste sue due grandi passioni “inventando” e conducendo il laboratorio Giocare con lo yoga e con l’arte, che unisce lo yoga per bambini e la didattica dell’arte ispirata a Bruno Munari.
Pratica yoga dal 1999. Si è diplomata al corso annuale Yoga per Crescere di Aipy - Associazione Italiana Pedagogia Yoga e ha seguito i seminari Piccolo Yoga di Clemi Tedeschi, Lo yoga e il bambino di Wanda Patt e il corso biennale in Operatore yoga per bambini e per la scuola dell’Istituto Yoga Educational.
Ha conseguito il Master in Yoga Ratna della Maestra Gabriella Cella e attualmente sta frequentando la sua scuola quadrienale per l'insegnamento dello Yoga Ratna.
Si è formata nella didattica dell'arte ispirata a Bruno Munari seguendo i corsi sul suo metodo Giocare con l’arte tenuti da Blu Sole e Dario Valli e i seminari di Marielle Muheim, sua allieva e collaboratrice. Ha fatto inoltre da assistente nei laboratori per bambini con il Metodo Bruno Munari® di Noemi Bermani. Si è specializzata in letteratura e editoria per ragazzi frequentando l'Accademia Drosselmeier e il corso per redattori di prodotti editoriali per ragazzi della coop. Giannino Stoppani e facendo parte del gruppo di lettori volontari della biblioteca Salaborsa Ragazzi di Bologna.



Giocare è una cosa seria!
I bambini di oggi sono gli adulti di domani
aiutiamoli a crescere liberi da stereotipi
aiutiamoli a sviluppare tutti i sensi
aiutiamoli a diventare più sensibili.
Un bambino creativo è un bambino felice!
(Bruno Munari)