ALBERTO HOCH

Presidente dell’Associazione “Antar Mouna” Centro di ricerca e sperimentazione Yoga, discipline e filosofie orientali.  Lavora come Responsabile Culturale di Banca Etica. 
Pratica Yoga dal 1985 presso l'Istituto Yoga di Brescia dove ha seguito gli insegnamenti di  Gitananda, Sri Krishnamacharya e Gerard Bliz.
Dal 1989 al 1991 con un gruppo di allievi- ricercatori  visita vari Centri ed Ashram in Italia per ampliare la sua conoscenza.
Nel 1992 approda in India all’Università Bihar School dove consegue prima la qualifica di istruttore e nel 1996 il diploma di insegnante di yoga nella tradizione Satyananda
Nel 1999 consegue un diploma in Raja-Yoga dell’UISP Area Discipline Orientali.
Iscritto all’Albo Nazionale degli insegnanti di yoga della Confederazione Nazionale Yoga.


Negli anni 2002 e 2003 ha svolto lezioni di yoga nella scuola media superiore di Brescia. 
Dal 1999 al 2002, autorizzato dal Ministero di Grazia e Giustizia, ha tenuto corsi per i detenuti di: "Canton Mombello" e "Verziano" Brescia.
 Dal 1991 ad oggi conduce corsi di yoga di: base, intermedi, avanzati  per il Circolo “Antar Mouna” di cui è presidente e socio fondatore.
Dal 2005 conduce corsi di formazione ed aggiornamento per insegnanti, metodo Satyananda